Vetro sinonimo di progresso - Storia di un’azienda che ha cambiato le sorti del Vastese
 
Stai leggendo il giornale digitale di Mattei su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Mattei Riflessioni 24/11/2018 24/11

Vetro sinonimo di progresso

Storia di un’azienda che ha cambiato le sorti del Vastese

Il 22 novembre la NSG (Nippon Sheet Glass), gruppo giapponese al quale fa riferimento la Pilkington, ha celebrato i 100 anni dalla fondazione; a festeggiare questo centenario è anche lo stabilimento di San Salvo che, con i suoi 800.000 mq e 2.000 tra dipendenti e dirigenti, rappresenta il più grande centro produttivo di Pilkington in Italia.

Una realtà industriale molto importante, che ha segnato profondamente la storia del nostro territorio. Come non ricordare la vita nel meridione italiano del passato? I vastissimi spazi verdi, i grandi silenzi, le deserte strade rurali, i campi colmi di contadini il cui unico sollievo dal lavoro era incontrarsi coi vicini alla sera nel calore delle stalle... questo appena poco più di mezzo secolo fa!

Possiamo allora ben capire come la SIV, oggi NSG, abbia portato una ventata di progresso in quel che prima era l’Abruzzo del dopoguerra; non  solo lavoro, ma anche istruzione e benessere, punti fondamentali che questa azienda ha portato avanti fino ai giorni d'oggi, cercando di puntare sempre all'innovazione, in modo da ampliare la propria fetta di mercato ed arrivare ad essere leader nel settore. 1966: inaugurazione della SIV alla presenza del Presidente del Consiglio Aldo Moro con Pietro Sette, amministratore delegato della SIV

A dimostrazione di ciò vi sono la nascita degli istituti tecnico-industriali e professionali che proprio in quegli anni sono sorti nel Vastese. Tutto derivava dall’esigenza di formare nuovo personale specializzato e quale modo migliore se non quello di puntare sull’istruzione scolastica? Ne è un esempio l’Istituto Tecnico Industriale Statale “E. Mattei”, che ha iniziato la sua attività a Vasto nel lontano 1962.

Ma perché scegliere San Salvo come sede per il più grande stabilimento industriale del vetro in Europa?1966, inaugurazione: Giuseppe Spataro, artefice dello sviluppo della zona, accanto ad Aldo Moro

Tutto nacque nel 1959, quando il gruppo AGIP scoprì a Cupello un giacimento di metano di notevole entità; la possibilità di valorizzare queste nuove risorse naturali in loco accese le speranze della popolazione, all’epoca dedita principalmente all’attività agricola e provata dal triste fenomeno dell’emigrazione.

Le voci dell’imminente realizzazione di un grande impianto industriale a San Salvo, seguite dall’immediato avvio dei lavori, determinarono un costante e progressivo afflusso di risorse umane provenienti da diverse realtà industriali del Paese, che contribuirono ad arrestare il fenomeno dell’emigrazione, portando ad un repentino sviluppo della piccola realtà contadina e rurale di San Salvo e dei paesi limitrofi.

È l'inizio dello sviluppo industriale del territorio, che porterà ad un progressivo e costante aumento del benessere economico, senza determinare l’abbandono dell’agricoltura che, anzi, segna una svolta a seguito dell’avvio della meccanizzazione.

All’epoca, uno dei maggiori utilizzi del metano era nella lavorazione del vetro, materiale che  veniva importato in grandi quantità dall’estero. In questo contesto è nata la SIV, che trovò nell’ENI un valido sostenitore, in quanto interessato alla valorizzazione del giacimento di metano rinvenuto; così il 23 maggio 1962 la Finanziaria Breda (EFIM) e la SOFID (ENI) costituirono la SIV S.p.A.

Tra il 1962 ed il 1965, infatti, furono avviate in Italia nuove iniziative nel settore del vetro, ma quello che lo rivoluzionò fu l’arrivo, anche in Italia, del processo di produzione "float", messo a punto dalla Pilkington inglese e, nell’aprile 1974, fu avviato il primo forno float nello stabilimento di San Salvo.

Nel giugno del 2006, la Pilkington, che quattro anni prima aveva inglobato il gruppo SIV, si fuse col colosso NSG, leader mondiale nel settore del vetro dal 1918. A seguito dell’acquisizione definitiva della proprietà, il nome Pilkington è stato mantenuto, come marchio commerciale, per i prodotti del Gruppo destinati al settore dell’edilizia e dell’industria automobilistica.

Attualmente NSG Group ha 27.000 dipendenti e possiede stabilimenti di produzione in circa 30 Paesi; da sempre il Gruppo si mostra molto sensibile al tema “salute&sicurezza” sul posto di lavoro con un impegno costante nella riduzione dei rischi legati all’attività di produzione.

Per questo colosso industriale l’innovazione è tutto, a confermarlo è lo stesso stabilimento di San Salvo, che rappresenta uno dei pilastri portanti dello sviluppo del gruppo NSG ed è la sede principale dell’Automotive Engineering. A San Salvo, infatti, si progettano impianti destinati agli stabilimenti Auto del Gruppo nel mondo ed è anche presente una Unità di Ricerca e Sviluppo dell’Automotive.

di Marcello Di Falco


Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi